La Portavoce / La Vocera (documentario streaming ESP sub ITA)

Un documentario di Luciana Kaplan. Con María de Jesús, Patricio Martínez, Yamili Chan Dzul, Carmen García de Aldama, Fidencio Aldama. Messico, 2020.

Una guaritrice scelta per curare un paese in difficoltà. La Portavoce (La Vocera), quella che porta le nostre voci è Maria de Jesús Patricio, la prima donna indigena ad aspirare alla presidenza in Messico. Il suo viaggio racconta anche la storia dietro la lotta del Consiglio del governo indigeno per preservare la natura e per un nuovo modo di intendere il progresso nel mondo di oggi.

LINK FILM STREAMING

Mayor (documentario streaming ARABO sub ITA)

Un documentario di David Osit. Palestina, USA, 2020.

Mayor è una vera saga politica nella vita reale che segue Musa Hadid, il sindaco cristiano di Ramallah, durante il suo secondo mandato. I suoi obiettivi immediati: ripavimentare i marciapiedi, attirare più turismo e pianificare le celebrazioni natalizie della città. La sua missione finale: porre fine all’occupazione della Palestina. Ricco di osservazioni dettagliate e di una quantità sorprendente di umorismo, Mayor offre un ritratto di dignità in mezzo alla follia e all’assurdità di un’occupazione senza fine, ponendo una domanda cruciale: come si gestisce una città quando non si dispone di un paese?

LINK FILM STREAMING

Attack Of The Hollywood Clichés! – L’Imprevedibile Classifica Dei Momenti Più Prevedibili Del Cinema (documentario streaming)

Un documentario Netflix. Con Rob Lowe. USA, 2021.

Eserciti di un uomo, amori a prima vista, allontanamenti disinvolti da enormi esplosioni e non solo: star e addetti ai lavori celebrano e ridicolizzano i cliché dei film.

LINK FILM STREAMING

Radiograph Of A Family (documentario streaming PERSIANO sub ITA)

Un documentario di Firouzeh Khosrovani. Iran, Norvegia, Svizzera, 2020.

La regista racconta la sua giovinezza e la sua storia privata come metafora dei cambiamenti della società iraniana negli ultimi quarant’anni.

«Sono il prodotto dell’insanabile contrapposizione tipicamente iraniana tra laicismo e ideologia islamica», dice la regista Firouzeh Khosrovani, figlia di padre laico e madre musulmana praticante. Nella sua famiglia, come in tante altre, gli effetti della rivoluzione islamica hanno influito su ogni aspetto della vita quotidiana. Mentre il padre continuava ad ascoltare Bach, la madre si dedicava all’attivismo religioso. In casa niente carte gioco o foto di donne senza hijab. Una famiglia divisa, una figlia combattuta. Attraverso fotografie, lettere e voci, la regista racconta la sua giovinezza, e la sua storia privata assurge a metafora dei cambiamenti della società iraniana negli ultimi quarant’anni, in un film bellissimo vincitore come Miglior Documentario al festival IDFA di Amsterdam.

LINK FILM STREAMING

Palestinian Women: A Guide To Cultural Resistance (documentario streaming ARABO sub ITA)

Un documentario di Mariette Auvray. Francia, Palestina, 2020.

Da Gerusalemme ad Haifa, passando per Acre, Betlemme e Ramallah, questo vibrante documentario ci porta ad attraversare Israele e la Cisgiordania per incontrare le donne palestinesi che plasmano il panorama culturale. Queste attiviste, femministe, imprenditrici, artiste ci raccontano la loro cultura e identità, la loro vita quotidiana in un territorio dilaniato dalla guerra.

LINK FILM STREAMING

A Good American – Il Prezzo Della Sicurezza (documentario streaming)

Un film di Friedrich Moser. Con William Binney, Thomas Drake, Edward Loomis, Jesselyn Radack, Diane Roark. Austria, 2015.

William Edward Binney è un critto-matematico, decodificatore, analista dell’intelligence ed ex Direttore Tecnico della National Security Agency degli Stati Uniti. Dopo la fine della guerra fredda, e dopo aver dimostrato le sue geniali capacità interpretative durante la guerra del Vietnam, Bill Binney comincia a sviluppare un programma in grado di tracciare collegamenti precisi tra due miliardi e mezzo di telefoni, che pian piano si allargano a coprire la quasi totalità di individui e mezzi di comunicazione sul globo terrestre. Il programma si chiama Thin Thread e sarebbe stato probabilmente in grado di sventare l’11 settembre, come ha dimostrato un esperimento successivo, subito secretato. Ma poche settimane prima della data fatidica, Thin Thread veniva chiuso, spento, proibito, nonostante la sua efficace funzione di sorveglianza, perché troppo economico. Il software rivale, incapace di gestire la mole di dati in arrivo senza sosta, costava però mille volte di più e dunque offriva ai vertici della NSA l’occasione di domandare al Congresso gli ingenti fondi a cui aspirava per costruire il suo impero. Con buona pace dello scopo militare per cui veniva proposto.

Nella figura di Binney, ha trovato molto più di una risposta: ha trovato l’incarnazione del dilemma morale che desiderava esplorare; da qui il titolo del film. Perché poi, alla NSA, sono tornati sui loro passi e hanno ripreso il software progettato da Binney e colleghi, depurandolo però dei filtri che impedivano di raccogliere i dati degli individui non sospetti e delle cifrature che, in condizioni normali, garantivano l’anonimato. La lotta al terrorismo, insomma, non è così prioritaria, mentre lo è, eccome, il controllo globale a fini politici ed economici, con tutti i rischi che comporta. (continua)

LINK FILM STREAMING

Mozzarella _N_I_G_G_A_ – Opera Pop (documentario streaming ITA sub ENG)

Un film di Demetrio Salvi. Con Maurizio Capone, Nomad, Pepp-Ho, Nelson, Sara Sgueglia, Andrea Tartaglia. Italia, 2017.

Mozzarella N_I_G_G_A Urban Musical è un musical fuori dagli schemi, un concerto realizzato con strumenti ricavati da rifiuti solidi urbani. I brani sono tratti dall’ultimo album dei Capone BungtBangt, Mozzarella N_i_g_g_a e anche dal repertorio dello spettacolo che nel 2000 sancì la nascita della band. Allora Capone diede vita ad un laboratorio per gettare le basi del progetto: anche per Mozzarella N_I_G_G_A Urban Musical la formazione si arricchisce di altri musicisti, selezionati attraverso il Mozzarella N_I_G_G_A LAB. Un percorso prodotto dal Napoli Teatro Festival Italia e condotto da Maurizio Capone nei mesi che precedono il concerto. Si darà vita ad uno spettacolo energetico e tribale di musica, canzoni e movimento, con la regia di Raffaele Di Florio. Saranno gli oggetti sonori a guidare musicisti e brani.

Mozzarella Nigga è l’espressione utilizzata per offendere gli emigranti italiani che negli anni ’50 sbarcarono negli Stati Uniti; perfetta, secondo Capone, per descrivere le contraddizioni che ancora inquinano la nostra società.

LINK FILM STREAMING