La Stanza Del Vescovo (film streaming)

Un film di Dino Risi. Con Ugo Tognazzi, Ornella Muti, Lia Tanzi, Patrick Dewaere, Gabriella Giacobbe. Italia, 1977.

Un giovane rubacuori conosce in una villa sul Lago Maggiore il signor Temistocle Mario Orimbelli, la bisbetica moglie Cleofe e la bella cognata. Si innamora di quest’ultima, ma si ritira quando Temistocle, rimasto vedovo, la vuole sposare.

Tratto dall’omonimo racconto di Pietro Chiara, il film scava negli aspetti riposti della borghesia rispettabile. Centoventesimo film di Tognazzi, accompagnato da una Muti in ascesa e da Patrick Dewaere, attore francese prematuramente scomparso.

LINK FILM STREAMING

Telefoni Bianchi (film streaming)

Un film di Dino Risi. Con Vittorio Gassman, William Berger, Agostina Belli, Maurizio Arena, Lino Toffolo, Ugo Tognazzi, Renato Pozzetto. Italia, 1976.

Il film si svolge tra il ’35 e il ’43 ed è una satira del cinema italiano dell’epoca. La protagonista è una cameriera che passando da una avventura all’altra e in numerosi letti riesce a diventare attrice. La caduta del duce la costringe a rinunciare ai sogni di gloria…

LINK FILM STREAMING

Straziami Ma Di Baci Saziami (film streaming)

Un film di Dino Risi. Con Nino Manfredi, Pamela Tiffin, Ugo Tognazzi, Moira Orfei, Livio Lorenzon. Italia, 1968.

La lunga storia d’amore tra Marino, barbiere di Alatri, e Marisa, una bella ragazza di Sacrofanto Marche. Prima i due tentano il suicidio perché il babbo di lei si oppone, quindi lei, ingiustamente accusata di tradimento, lo abbandona e va a Roma…

Divertente parodia del mondo dei romanzi rosa scritta da Age e Scarpelli in vena, con due o tre momenti esilaranti e uno splendido Tognazzi “fischiettante”.

Commedia di costume, con incursioni sfumate di critica sociale, retta da due attori in stato di grazia quali Manfredi e Tognazzi.

LINK FILM STREAMING

In Nome Del Popolo Italiano (film streaming)

Un film di Dino Risi. Con Vittorio Gassman, Ugo Tognazzi, Yvonne Furneaux, Renato Baldini, Ely Galleani. Italia, 1971.

Mariano Bonifazi è un giudice integerrimo, Lorenzo Santenocito un imprenditore corrotto e senza scrupoli. In seguito alla morte di Silvana, prostituta d’alto bordo, il giudice ha facoltà di interrogare Santenocito come persona interessata. Tra i due ha inizio un duello senza sconti, giuridico e ideologico.

LINK FILM STREAMING

Una Vita Difficile (film streaming)

Un film di Dino Risi. Con Alberto Sordi, Lea Massari, Lina Volonghi, Franco Fabrizi, Claudio Gora. Italia, 1961.

Silvio Magnozzi ha combattuto nelle formazioni partigiane comuniste; nel Dopoguerra si trova a lavorare come giornalista. L’uomo non accetta però compromessi e la sua vita va incontro a ostacoli economici e sociali di ogni tipo. Per questo motivo la moglie si decide a lasciarlo fino a quando non riuscirà ad elevarsi socialmente. Per riconquistarla Silvio abbandona il suo idealismo e inizia a lavorare e a umiliarsi al soldo di un industriale.

È una delle interpretazioni memorabili di Sordi. Risi in uno dei suoi film più riusciti incanala il tipico personaggio sordiano nei meandri amari di un ritratto spietato sull’Italia della ricostruzione.

LINK FILM STREAMING

I Nuovi Mostri (film streaming)

Un film di Mario Monicelli, Ettore Scola, Dino Risi. Con Vittorio Gassman, Ornella Muti, Alberto Sordi, Ugo Tognazzi. Italia, 1977.

Quattordici episodi di ordinaria mostruosità: una cantante viene sfruttata dal marito impresario; un cardinale riporta all’ordine un gruppo di fedeli in subbuglio; un debosciato aristocratico “soccorre” un pedone; cuoco e cameriere si accapigliano nella cucina di una trattoria; un gruppo di comici trasforma un funerale in un piccolo show fuori programma…

LINK FILM STREAMING

La Marcia Su Roma (film streaming ITA sub FRA)

Un film di Dino Risi. Con Vittorio Gassman, Ugo Tognazzi, Roger Hanin. Italia, 1962.

Siamo nel 1919; i reduci della Grande Guerra vagano per l’Italia in cerca di lavoro (non dimentichiamoci che le donne avevano sostituito gli uomini anche alle catene di montaggio): uno di questi, Domenico Rocchetti (Gassman), romanaccio senza arte né parte, incontra un povero contadino della Bassa Padana, Umberto Gavazza (Tognazzi), e lo convince, per sbarcare il lunario, ad arruolarsi nelle squadre dei Fasci di Combattimento, allettandolo con il Manifesto di Piazza San Sepolcro (Milano 23 marzo 1919) , che si rivolgeva in particolare agli ex-combattenti, proponendo, tra l’altro: la giornata lavorativa di 8 ore, l’affidamento alle organizzazioni proletarie della gestione di industrie o servizi pubblici; nel film, Rocchetti mostra a Gavazza anche altri punti salienti: il rispetto della libera circolazione delle idee, l’abolizione dei titoli nobiliari, e, soprattutto, la terra ai contadini. I due, durante la “marcia” su Roma, vedranno contraddette “sul campo” tutte le enunciazioni del Manifesto..(sarà il contadino sempliciotto Gavazza a cancellarle con un tratto di matita una per una), e non resterà loro che prendere atto di ciò che veramente fosse quell’evento poi passato alla storia: un assalto alle Istituzioni da parte di un gruppo di criminali alla testa di un manipolo di esaltati…

LINK FILM STREAMING